Dott. Federico Nicolosi a Catania

Curriculum vitae

 
 
 
 
 
 
 
Il Dott. Federico Nicolosi urologo e andrologo a Catania, ha conseguito il diploma di Maturità Scientifica e si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Catania con voti 110/110 e lode, discutendo una tesi sperimentale “L’accesso al meato ureterale in ureteroscopia” per la quale ha ricevuto la candidatura al premio Clementi.

Ha conseguito la specializzazione in Urologia con voti 70/70 e lode, discutendo una tesi sperimentale “Modificazioni dell’epitelio intestinale a contatto con l’urina nelle neovesciche ortotopiche. Follow-up a 16 anni”.
Ha lavorato presso l'Hospital Civil de Guadalajara in Messico, collaborando con le attività operatorie e assistenziali del Antiguo Hospital “Fray Antonio Alcade”.

 
macchinario urologo
 
Con il ruolo di medico in formazione, ha svolto assistenza medico-chirurgica presso la Clinica Urologia dell’Azienda Ospedaliera “Vittorio Emanuele II” di Catania, partecipando alle attività di reparto, sala operatoria e contribuendo alla produzione di lavori scientifici dell’Istituto.

Ha lavorato presso l'Instituto Mexicano del Seguro Social nella città di Leon (Messico), perfezionandosi in tecniche di chirurgia urologica, endourologia e facendo anche parte di un'equipe specializzata in trapianti renali.
Ha prestato servizio, dal 2007 al 2008 presso l’U.O.C. di Urologia dei PP.OO. “Garibaldi” - Centro e “S. Luigi” di Catania, occupandosi, in particolare, di urologia oncologica ed endourologia.

Dal 2008 al 2011 è stato dirigente medico presso la Divisione di Urologia dell'Azienda Ospedaliera di Melegnano (Milano) diretta dal Prof. Biagio Campo, occupandosi, in particolare dell’endourologia e nominato Responsabile dell’ambulatorio di calcolosi urinaria, del servizio di litotrissia extracorporea e della gestione del DH/DS urologico aziendale.

A fine 2011 si è trasferito presso l'Unità Operativa Complessa di Urologia dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Enna.
Dal febbraio 2012 a tutt'oggi è Dirigente medico presso l'Unità Operativa Complessa di Urologia del presidio ospedaliero "Vittorio Emanuele II" dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria "Policlinico-Vittorio Emanuele" di Catania e si occupa, in particolare di Endourologia e Urologia Laparoscopica, nonché di chirurgia robotica con il robot "da Vinci".
É socio della Società Europea di Urologia e della Società Italiana di Urologia. Ha partecipato a numerosi congressi anche in qualità di relatore e tutor.

Ha svolto come docente diversi corsi di formazione specialistica a specialisti, medici di medicina generale e infermieri professional.

Ha pubblicato lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali. Ha partecipato in prima persona a trials di studi clinici con comitati scientifici nazionali ed internazionali.

La sua casistica operatoria conta migliaia di interventi condotti come primo operatore, tra cui procedure di alta chirurgica oncologica, endourologica e laparoscopica.